Guadagnare soldi con le opzioni binarie: la psicologia

Il fattore primario, quello che conta davvero, per determinare quanti soldi si guadagnano con il trading binario è la psicologia. Una psicologia vincente è alla base di tutti i successi nella vita ma nelle opzioni binarie questo discorso vale molto di più. In pratica solo chi riesce ad assumere l'atteggiamento psicologico giusto ha la possibilità concreta di guadagnare sempre il massimo, in qualunque condizione di mercato. Questo articolo vuole analizzare a fondo le dinamiche psicologiche alla base del trading di opzioni binarie per dimostrare come alcuni aspetti della psicologia sono fondamentali per guadagnare, più importanti della strategia o della tecnica. In effetti l'unico altro parametro importante come la psicologia è la scelta del broker che si utilizza per fare trading. Il trader che sceglie bene il broker e che ha una mentalità vincente può anche permettersi, all'inizio, di non avere grandi conoscenze tecniche e può arrivare a guadagnare molti soldi. Il trader che pensa da perdente (o peggio ancora che utilizza un broker sbagliato) è destinato a non guadagnare, anche se è esperto di finanza e di strategie.

Gli elementi psicologici del trading binario

Il trading binario è un'attività speculativa, quindi presente elevate possibilità di profitti e, allo stesso tempo, presenta anche dei rischi. In pratica immettere un'operazione binaria nel sistema significa che si può guadagnare o perdere. Ogni persona che comincia il trading lo fa per avidità, cioè per desiderio di guadagnare dei soldi. Allo stesso tempo, ogni persona sana di mente ha paura di perdere i propri soldi. Ecco quindi che abbiamo individuato i fattori psicologici del trading, la paura e l'avidità.

Questi sentimenti non sono negativi o positivi in sè e per sè ma devono essere adeguatamente controllati. Sicuramente l'avidità è fondamentale perché è il motore immobile che muove ogni trader. Chi non è avido non fa trading online. Purtroppo di solito questa parola ha un significa negativo, ma nel nostro caso no. L'avidità è positiva finché spinge il trader a migliorarsi in modo continuo ma diventa negativo nel momento in cui lo spinge ad operazioni in cui il fattore rischio è superiore alla possibilità di fare profitto.

Allo stesso modo la paura di perdere i propri soldi può giocare brutti scherzi, ad esempio molti potenziali trader si tengono lontani dal trading di opzioni binarie perché hanno paura di perdere i propri soldi (e ovviamente perdono molto di più, perché con il trading online di opzioni binarie si può guadagnare davvero tanto). Allo stesso modo però la paura non è un sentimento negativo in sè, in alcune condizioni può aiutare a stare alla larga da operazioni ad alto rischio.

Razionalizzazione del rischio

Tutto il discorso ruota attorno al rapporto tra il rischio e i benefici. Non dobbiamo mai dimenticare che il trading finanziario, di qualunque tipo, ha sempre un rischio intrinseco ma non dobbiamo farci bloccare dalla paura di perdere i nostri soldi. Se ci pensiamo in modo razionale, le perdite potenziali non sono elevate. Quando infatti effettuamo un deposito, non stiamo consegnando la proprietà dei nostri soldi al broker, li stiamo solo trasferendo su un conto di trading. Quei soldi non sono a rischio. I soldi che sono a rischio sono solo quelli impiegati in una singola operazione. E se facciamo bene money management, saranno al massimo pochi euro. Ora se i rischi sono di pochi euro ad operazione la paura deve essere limitata.

Psicologia vincente

Il trader che guadagna, come detto all'inizio, non è il trader che conosce bene i mercati o le strategie di trading. E' invece la persona che ha una psicologia vincente. Ovviamente quando diciamo guadagna intendiamo grandi somme di denaro, qualche centinaia di euro sono bravi tutti a guadagnarle con le opzioni binarie.

Il vincente è una persona coraggiosa, in grado cioè di non farsi dominare dalla paura. In effetti più che coraggiosa dovremmo dire razionale, visto che i rischi sono comunque molto limitati. Inoltre è una persona avida, nel senso positivo della parola. E' una persona in grado di andare fino in fondo, una persona che non si blocca alla prima difficoltà.

Il trader di successo, poi, si impegna sempre in quello che fa. Non ci deve investire tanto (250 euro di solito sono più che sufficienti per aprire un account) e allora ci mette dentro l'anima. Si dedica per ore al trading e allo studio, cerca sempre broker di qualità, non si lascia scoraggiare da nessuna difficoltà tecnica o psicologica.

Se vuoi fare trading di opzioni binarie, quindi, devi avere fiducia in te stesso. Non cincischiare, non perdere tempo. Apri un conto di trading con un buon broker e poi impegnati, mettici l'anima. Vedrai che i risultati arrivano e sono eccellenti. Pensi di non avere la psicologia vincente? Lavora su te stesso, concentrati, stampa questa pagina e tienila sempre vicino a te. Magari leggila ogni giorno. Perché la psicologia del vincitore si può sempre acquisire e ti può aiutare a vincere sempre, anche nella vita di tutti i giorni. Se poi hai già questo tipo di mentalità, se sei un vincente anche nella vita, non devi perdere altro tempo. Gli immensi profitti delle opzioni binarie ti aspettano.

Miglior broker opzioni binarie

  • 24option è un broker che offre una grande varietà di asset sottostanti su cui fare trading. E' autorizzato e regolamentato CySEC. Offre bonus di benvenuto elevati (Si applicano T&C) e rendimenti potenzialmente elevati. Il capitale può essere perso. Clicca qui per aprire subito un conto su 24option

Piattaforma più semplice

  • Iq Option Iq Option è la piattaforma di opzioni binarie più semplice da usare. Si può aprire un conto reale con solo 10 euro di deposito. Iq Option mette a disposizione gratuitamente di tutti gli iscritti una piattaforma di trading demo illimitata nel tempo e nei volumi. Per creare un conto gratuito, clicca qui. Il trading online comporta rischi di perdita sul tuo capitale.