La guida ai broker opzioni binarie

OpzioniBinarie.me è il portale di riferimento per le opzioni binarie in italiano: troverai qui broker consigliati, tutte le informazioni necessarie a ottenere il massimo del trading di opzioni binarie come strategie e soprattutto recensioni dei migliori broker di opzioni binarie, trucchi e moltissimo materiale didattico. OpzioniBinarie.me è un portale gestito da un gruppo di trader indipendenti, persone che come te operano sui mercati finanziari tramite le opzioni binarie. La nostra esperienza dimostra che il trading di opzioni binarie funziona davvero ma allo stesso tempo sappiamo fin troppo bene che non tutti i broker sono uguali, che ce ne sono di eccezionali che ti fanno guadagnare molto e di pessimi che mettono in atto comportamenti poco corretti e, talvolta, anche poco onesti. Per questo motivo una parte importante di questo sito web è dedicato alla recensione accurata dei migliori broker di opzioni binarie con autorizzazione CONSOB.


broker opzioni binarie 24option

24option è il broker di opzioni binarie con l'offerta migliore in assoluto, in termini di bonus e in termini di rendimento garantito agli utenti:

  • Rendimento elevatissimo
  • Bonus al 100%
  • Perfetta per tutti

Leggi la recensione completa di 24option

recensioni opzioni binarie 100% di bonus Apri conto di trading con bonus su 24option

opzioni binarie con Banc de Binary

Banc de Binary è un broker molto apprezzato per la politica di protezione del rischio che offre ai clienti . E' sicuro, onesto, autorizzato dalla CONSOB. Tra le sue caratteristiche più interessanti:

  • Rendimenti elevati
  • Omaggio di 2.500 euro (bonus)
  • Garanzia di rimborso delle perdite

Leggi la recensione completa di Banc de Binary

recensioni opzioni binarie Trading senza rischio Apri conto di trading con Banc de Binary
broker opzioni binarie OptionWeb

OptionWeb è un ottimo broker di opzioni binarie che garantisce, allo stesso tempo, convenienza, facilità di trading e caratteristiche innovative molto interessanti:

  • Bonus garantito del 100%
  • Materiale didattico di qualità gratuito
  • Facilità di trading

Leggi la recensione completa di OptionWeb

recensioni opzioni binarie Bonus massimo garantito. Rendimenti massimi. Apri conto di trading con OptionWeb

Migliori Broker di opzioni binarie

La tabella mostra una classifica dei migliori broker di opzioni binarie, ognuno accompagnato da una recensione accurata e completa. E' altamente consigliato leggere le recensioni dei broker di opzioni binarie per scoprire quelli che offrono le condizioni migliori. Tutti i broker che si trovano in classifica sono di ottima qualità, anche l'ultimo, sono broker di cui possiamo aver fiducia a occhi chiusi. Abbiamo deciso di non inserire affatto in classifica i broker di cui abbiamo una pessima opinione. Evidentemente sconsigliamo fortemente l'utilizzo di broker che non siano presenti in classifica perché, con molta probabilità, sono stati esclusi per motivi gravi. Non abbiamo inserito in classifica i broker di opzioni binarie che sconsigliamo semplicemente per evitare problemi legali. Purtroppo abbiamo scoperto che più è bassa la qualità del broker e più il suo ufficio legale è agguerrito.

Opzioni binarie: cosa sono

Le opzioni binarie sono uno strumento derivato che consente di operare, in modo immediato e sicuro, su tutti i principali mercati finanziari. Grazie alle opzioni binarie è possibile fare trading su forex, materie prime, azioni, indici, sempre con lo stesso account. Le caratteristiche fondamentali di questo strumento sono:

  • rendimenti molto elevati
  • facilità d'uso: non ci sono barriere di ingresso
  • controllo del rischio

Tutte queste caratteristihce fanno delle opzioni binarie uno strumento perfetto anche per coloro che iniziano a fare trading. Ma non bisogna pensare che si tratti di uno strumento adato solo per i principianti. In effetti molti professionisti del trading online stanno scoprendo i vantaggi di fare trading con le opzioni binarie. Esistono numerose tipologie di opzioni binarie ma per capire a fondo che cosa sono, partiamo da un esempio di trading nel caso più semplice, le opzioni top / down o alto / basso.

In questo caso al trader è richiesto di stabilire se il prezzo di un dato bene finanziario (asset) salirà o scenderà o in un periodo di tempo prestabilito e scelto dal trader stesso al momento della sottoscrizione dell'opzione binaria.

Dunque, un caso tipico consiste nello stabilire ad esempio se il cambio euro / dollaro sale o scende nei prossimi 15 minuti. Nel caso in cui la previsione è corretta, si incassa subito un rendimnto che facilmente arriva a superare, per questo tipo di opzione, l'85% del capitale iniziale.

Si tratta del caso più semplice di opzione binaria ma fa capire chiaramente perché si chiama, appunto, opzioni binaria (o anche operazione digitale). Può avere solo due possibili esiti, può chiudere in positivo o in negativo. Nel primo caso diremo che l'opzione si è chiusa in the money, nell'altro che si è chiusa out of money. Evidentemente le migliori strategie per opzioni binarie puntano a chiudere la maggior parte delle operazioni in the money. In effetti dobbiamo aggiungere che non è necessaria una strategia complessa per guadagnare con le opzioni ma di solito bastano buonsenso e, soprattutto, tanto tanto impegno.

Tornando al nostro approfondimento su cosa sono le opzioni binarie, vediamo in dettaglio tutti gli elementi di un'opzione digitale:

  • Asset: è l'asset sul cui prezzo il trader è chiamato a fare la sua previsione
  • Previsione: a seconda della tipologia di operazione, è la previsione che si deve verificare per consentire al trader di incassare il ricco rendimento
  • Scadenza: è il tempo entro cui si deve verificare la previsione. La scadenza in assoluto più amata dai trader è quella a 60 secondi, perché garantisce i profitti più elevati, ma esistono opzioni per tutti i gusti, anche alcune che hanno scadenze lunghissime, fino ad un mese.
  • Capitale investito: è il capitale che il trader decide di investire su quella singola operazione.
  • Rendimento: è la percentuale del capitale iniziale che viene garantita all'utente, oltre ovviamente al capitale iniziale, nel caso in cui la previsione sia corretta. Il rendimento minimo è dell'80% ma ci sono operazioni che pagano rendimenti pari al 1011%. Di solito il grado di rischio delle opzioni è direttamente proporzionale ai rendimenti che vengono garantiti. Questo significa che più l'opzione è rischiosa e più è conveniente dal punto di vista economico. Si noti che mentre Asset, Tipo di previsione e Scadenza siano scelti in modo assolutamente autonomo dall'utente, il rendimento è fissato dal broker per ciascuna tipologia di opzioni e/o di scadenza. Se il rendimento non ci soddisfa, dobbiamo cambiare broker o richiedere, nel caso disponibile, un account VIP che paga un rendimento più elevato.

Le principali tipologie di opzioni binarie sono:

  • Opzioni alto / basso: il trader deve indicare se il prezzo dell'asset, alla scadenza dell'opzione, sarà superiore o inferiore a quello iniziale
  • Opzioni intervallo: il trader deve indicare se il prezzo dell'asset è racchiuso all'interno di un intervallo di prezzi
  • Tocco: il trader deve indicare se il prezzo dell'asset toccherà o meno, entro la scadenza, un prezzo inizialmente definito. E' opportuno ricordare che in questo caso è importante che anche solo una rilevazione segni quel prezzo, non è necessario che il prezzo venga mantenuto a lungo.
  • Opzioni di comparazione: mettono a confronto due asset, ad esempio due azioni, e il trader deve indicare quale delle due avrà le performace migliori. Si tratta di una tipologia di operazione digitale piuttosto innovativa e che consente di fare interessanti confronti tra aziende che operano nello stesso settore.

Abbiamo appena tratteggiato un quadro di insieme che spiega cosa sono le opzioni binarie ma la realtà può essere leggermente più complessa. La cosa importante da sottolinera è che anche con queste scarne nozioni è possibile cominciare il trading, magari approfondendo poi concetti più complicati a poco a poco.

Broker opzioni binarie

Il broker di opzioni binarie è l'intermediario finanziario che si occupa di creare l'opzione binaria e di metterla a disposizione del trader. Per fare trading di opzioni binarie è necessario aprire un conto di trading presso un broker. Per farlo è sufficiente inserire i propri dati personali in modo corretto e, facoltativamente, effettuare un deposito. Questo deposito, però, non è un PAGAMENTO al broker. Si tratta di denaro che il trader trasferisce con carta di credito, bonifico o strumenti di pagamento elettronico sul conto di trading ma che rimane giuridicamente di sua proprietà e di cui può disporre in ogni momento come meglio crede. I migliori broker, quelli che consigliamo di utilizzare noi OpzioniBinarie.me, conservano questi soldi in conti fiduciari aperti presso primari istituti bancari tedeschi in modo da garantire sempre la massima sicurezza per l'utente.

Per ottenere profitti elevati con le opzioni binarie la scelta del broker è fondamentale, ancora più importante della scelta delle strategie di trading. In effetti un principiante che opera in modo intuitivo con un buon broker ha probabilità sensibilmente più elevate di guadagnare rispetto ad un trader esperto che operi con un broker di bassa qualità.
Ma come deve essere il broker che fa guadagnare davvero?

Per prima cosa deve essere un broker regolamentato e su questo non possiamo proprio transigere. Un broker regolamentato è un broker che ho ottenuto una formale ed esplicita autorizzazione ad operare da parte di CONSOB (consulta il sito web della CONSOB all'indirizzo http://www.consob.it/) o altra autorità di vigilanza europea. I broker regolamentati sono gli unici che ci garantiscono la certezza di operare in modo sicuro perché sono tenuti a rispettare la direttiva MIFID che impone appunto il massimo livello di trasparenza a tutti gli intermediari finanziari europei. Per inciso riteniamo opportuno ricordare che la direttiva MIFID ha anche aperto il mercato interno dei servizi finanziari e questo ha apportato benefici persino superiori per gli utenti finali perché ha consentito loro di diventare clienti di intermediari finanziari con sedi all'interno dell'Unione Europea. Per fare un esempio concreto, tutti i migliori broker di opzioni binarie autorizzati CONSOB hanno sede fuori dall'Italia. Senza MIFID non sarebbero stati accessibili a noi trader italiani.

Ormai tutti i broker di opzioni binarie sono stati regolamentati dalla CONSOB oppure chiusi dalle autorità. Per decidere quali sono i migliori broker dovremo quindi guardare ad altre caratteristiche.

Rendimenti

Il rendimento di un broker è in effetti la caratteristica fondamentale. Più è elevato il rendimento e più il guadagno finale è elevato. Ogni broker ha rendimenti diversi a seconda della tipologia di opzione, sappiamo già che più è alto il rischio e più è alto il rendimento. Per questo motivo quando si confrontano i rendimenti dei broker è necessario focalizzarsi sul tipo di opzione che si intende tradare più frequentemente. Per quanto riguarda la nostra classifica, abbiamo preso in considerazione esclusivamente broker che applicano rendimenti alti (o altissimi) per tutte le principali tipologie di operazioni digitali. In ogni caso, se si hanno dubbi sui rendimenti per particolare tipologie di operazioni, meglio leggere la recensione del broker di opzioni binarie o andare direttamente sul sito del broker stesso.

Bonus

Molti broker (non tutti) regalano bonus in base a determinati criteri. In alcuni casi il bonus è garantito a tutti e non è necessario effettuare alcun versamento. In altri casi il bonus è offerto in proporzione al denaro effettivamente depositato sul conto di trading. In questo caso non è difficile arrivare a ottenere bonus che possono arrivare persino a 2.500 euro. Il bonus, comunque, non è una caratteristica fondamentale: se c'è è bene, ovviamente, ma non dobbiamo rinunciare ad un broker di qualità perché ha un bonus basso o magari non ha bonus. Inoltre bisogna stare attenti a non farsi irretire da bonus generosi, offerti da broker di bassa qualità. Ricordiamoci che il bonus è sempre una strategia di marketing, molto conveniente anche per l'utente, ma sempre una strategia di marketing è...

Opzioni binarie demo

I migliori broker di opzioni binarie garantiscono la possibilità di sperimentare il trading di operazioni digitali mediante i conti demo. Si tratta di conti in tutto e per tutto simili a quelli reali che consentono di operare in maniera simulata. I soldi guadagnati o persi con i conti demo non sono soldi veri, quindi è possibile fare esperimenti senza rischiare. In alcuni casi, come 24Option, per evitare abusi prima di aver accesso al conto demo bisogna effettuare un primo deposito.

In ogni caso dalla nostra esperienza di trader sappiamo che esagerare con i conti demo dei broker non è positivo. Può essere utilissimo a capire come funziona la piattaforma ma dopo qualche prova è opportuno passare subito a operare con soldi veri. Pochi soldi all'inizio, è ovvio, ma soldi veri. Perché uno dei punti fondamentali per guadagnare con le opzioni binarie è imparare a dominare le emozioni e operando con i conti demo non si ha nessuno stress emozionale. Il trading sembra un gioco piuttosto facile. In effetti è facile, questo lo sappiamo, ma non è affatto un gioco. E quando c'è di mezzo denaro vero si può essere pesantemente condizionati dalla paura di perdere i propri soldi o dall'avidità. Queste emozioni si possono dominare facilmente ma ci vuole esperienza: ecco perché conviene operare con conti reali prima possibile, iniziando con il deposito minimo, senza perdere troppo tempo con i conti demo. I conti demo sono in ogni caso sempre gratuiti, anche nel caso di 24Option in cui è necessario effettuare un deposito prima di cominciare a utilizzare il conto demo. Ricordiamo ancora una volta (repetita juvant dicevano i latini) che il denaro depositato sul conto di trading non è in nessun caso un pagamento effettuato al broker ma sono soldi che appartengono, in tutto e per tutto al trader.

Deposito minimo

Ogni broker di opzioni binarie impone un livello minimo di deposito per poter cominciare. Questo livello è importante qualora si sia agli inizi. In questo caso conviene broker con deposito minimo molto basso come Banc de Binary. Questo broker, ad esempio, consente di cominciare a fare trading anche solo con 100 euro, garantendo così davvero a tutti l'accesso ai mercati finanziari. Non esistono, al momento, broker che consentono di investire meno di 100 euro. In questo caso, in effetti, i costi amministrativi di gestione del conto superano il piccolo profitto che il broker può fare.

Importo minimo delle operazioni

Un'altra caratteristica davvero molto importante di cui tenere conto è l'importo minimo che il broker impone su ogni operazione. Per implementare al meglio le strategie migliori (anche per il money management) è necessario che questo importo sia basso. Tutti i broker che abbiamo selezionato e inserito in classifica sono caratterizzati da un importo minimo per singola operazione molto basso.

Efficienza della piattaforma

Una buona piattaforma di opzioni binarie deve essere assolutamente efficiente. I prezzi devono essere aggiornati in tempo reale rispetto all'andamento dei mercati e la piattaoforma deve eseguire gli ordine inseriti in modo pressocché immediato. L'efficienza del software di trading è uno dei punti focali per il successo nel trading e non è un caso che abbiamo sottoposto i nostri broker consigliati a test particolarmente accurati, non solo in condizioni ottimali ma anche in condizioni di rete malfunzionante. Solo i broker che hanno passato a pieni voti questi test sono stati inseriti nella nostra lista di broker consigliati.

Broker opzioni binarie 60 secondi

La scelta del broker di opzioni binarie dipende anche dalla scadenza temporale che vogliamo utilizzare. Se vogliamo lavorare a 60 secondi (una delle scadenze preferite dagli italiani perché è quella che garantisce di guadagnare molti soldi) dobbiamo verificare che il broker che abbiamo scelto consenta di operare a 60 secondi e poi dobbiamo confrontare i rendimenti offerti per le opzioni con questa scadenza.

Come guadagnano i broker di opzioni binarie?

Concludiamo la nostra analisi dei broker opzioni binarie analizzando il modello di business con cui fanno profitti. Si tratta infatti di società private, che hanno il profitto come obiettivo primario, non sono enti di beneficienza. E' importantissimo analizzare questo punto perché il modo in cui i broker di opzioni binarie fanno business si riflettono anche sul trading dell'utente. Esistono sostanzialmente due modelli: quello dei broker che fanno profitti sull'utente e che guadagnano quando l'utente perde. Noi di OpzioniBinarie.me abbiamo fatto una chiara scelta di campo e abbiamo completamente bandito questo tipo di broker.

Abbiamo invece recensito e inserito sul nostro sito solo broker che guadagnano con l'utente. Questi broker si ricoprono continuamente sui mercati finanziari per le operazioni aperte dagli utenti e quindi più questi guadagnano e più guadagnano. Ecco perché ci piacciono così tanto: hanno tutti l'interesse a far guadagnare l'utente, il più possibile. E se l'utente perde, anche loro perdono anche se con il meccanismo delle ricoperture la loro perdita è più piccola di quella dell'utente.

La prima tipologia di broker, invece, non ha tutto questo interesse a favorire il trader visto che se l'utente guadagna loro perdono. Non possiamo certo dire che non sono onesti perché se la CONSOB li ha autorizzati garantiscono il massimo livello di onestà. Ma sicuramente non fanno di tutto, come i broker che piacciono a noi, per far guadagnare l'utente. Concludendo, scegliendo i broker che presentiamo nella nostra speciale classifica non si ha la garanzia di guadagnare (è impossibile con qualunque strumento finanziario) ma si ha la garanzia che il broker farà di tutto per garantire i guadagni visto che i profitti dei trader sono anche i suoi profitti.

Il trading di opzioni binarie

Il trading online di opzioni binarie, come abbiamo già visto, consiste dunque nell'individuare il trend di un asset finanziario su di un mercato. Una volta individuato l'asset, è sufficiente investire una somma di denaro, presente sul proprio conto di trading, per ottenere poi ritorni economici che partono di solito dall'85% e possono anche superare il 1000%. Ma funziona il trading di opzioni binarie? Oppure è una fregatura? Le opinioni che troviamo sui principali forum finanziari sono discordanti, molto discordanti. C'è chi insiste sul fatto che si tratti di una fregatura bella e buona e chi invece afferma che si tratta di un modo facile e molto veloce per fare i soldi. Nessuna delle due opinioni in effetti è veritiera. Le opzioni binarie sono semplicemente uno strumento finanziario derivato che consente di ottenere profitto dai movimenti dei mercato in modo più facile rispetto ad altri tipi di strumenti come i CFD. Non sono assolutamente una fregatura (a patto di operare con i broker giusti) ma non sono nemmeno un modo per fare soldi facili. E poi lo sappiamo tutti che i soldi facili non esistono, che i soldi si devono sempre e comunque guadagnare. Per il trading di opzioni binarie è possibile implementare strategie di trading sulla notizia, quindi basati su ottime fonti di informazioni finanziaria oppure strategie di analisi tecnica. L'importante è capire che ci vuole razionalità nel trading, che non si tratta di una lotteria.

Opzioni binarie e forex

Con le opzioni binarie si può operare virtualmente su qualunque mercato finanziario, sia regolato che OTC. Il mercato che in assoluto fornisce le performance migliori è quello forex. In effetti in questo caso è possibile usufruire della grandissima massa di report finanziari dedicati al forex in generale e al dollaro in particolare per guadagnare sempre il massimo. Inoltre il forex, per la sua stessa struttura e per le sue dimenisioni, è un mercato molto efficiente e dunque le opzioni binarie consentono di estrarre elevati volumi di profitto. Tuttavia non è obbligatorio tradare il mercato forex: ogni trader ha i suoi mercati e i suoi asset preferiti, quelli che conosce meglio e che gli forniscono i migliori profitti. Certo un principiante che cominci da zero è meglio che cominci dal forex: visto che non conosce nessun mercato, meglio iniziare da quello che fornisce i profitti in assoluto più elevati. Per una buona introduzione al trading forex, consigliamo di visitare ForexItalia24.

Guadagnare con le opzioni binarie

Il trading binario deve farti guadagnare soldi, questo detto in parole semplice. Guadagnare soldi significa iniziare a investire con una cifra assolutamente contenuta, ad esempio 250 euro, e generare in modo continuo dei guadagni. Tutti gli investimenti finanziari (e le operazioni digitali sono un investimento finanziario) sono rischiosi, ma le opzioni binarie hanno un duplica vantaggio: il rischio è molto contenuto ed è sempre controllabile dall'investitore. Anzi, chi opera con le opzioni binarie, a differenza di altri tipi di investimento, ha il vantaggio di conoscere in ogni momento il massimo rischio che può correre. E questo può essere ulteriormente rafforzato utilizzando in modo adeguato tecniche di money management.

Opzioni binarie: si guadagna?

A questo punto ci chiediamo: con le opzioni binarie si guadagnano soldi o no? Si possono ottenere risultati concreti? La risposta è che tutto dipende da te. Non devi avere un master dell'Università di Chicago in finanza, è sufficiente crederci fino in fondo, quello che fa la differenza nel caso delle opzioni binarie è proprio la testa. Se non ci credi, se non sei disposto a sacrificare qualche ora di tempo, non cominciare.

Se invece ti impegni veramente, allora guadagnerai di sicuro e anche parecchi soldi. Lo abbiamo già scritto ma è meglio ribadirlo: i soldi non li regala nessuno, nemmeno i broker di opzioni binarie!
Oltre a questo, è fondamentale ricordare che con le opzioni binarie si guadagna se e solo se si sceglie il broker corretto, con un broker non adatto si perdono i soldi. Per questo motivo abbiamo recensito solo e soltanto i broker che fanno guadagnare davvero.

Strategie opzioni binarie

Uno degli elementi più importanti, subito dopo il broker, per guadagnare con le opzioni binarie è costituito dalle strategie. Applicando strategie di trading vincenti è possibile ottenere profitti molto elevati in tempi davvero ridotti. Ma quali sono queste strategie vincenti? Non sono sicuramente le più complicate, anzi. Possiamo dire che uno degli elementi di una buona strategia è proprio il fatto di essere semplice e comprensibile anche per gli utenti meno esperti. Non è assolutamente necessario elaborare una propria strategia originale, anzi: è molto comodo, di solito, utilizzare strategie elaborate da utenti esperti e diffuse sui principali siti divulgativi dedicati alle opzioni binarie.

Ma quali sono queste strategie vincenti? Una delle strategie vincenti per opzioni binarie, funziona con il trading a 60 secondi. E' molto semplice: bisogna individuare, a partire dal grafico, il trend del mercato e poi scommettere che il trend continuerà anche nei successivi 60 secondi. Come si può facilmente capire, se il trend è ben definito è molto probabile (anche se sempre possibile) che possa cambiare nell'ambito dei successivi 60 secondi. Molti trader principianti utilizzano questo tipo di strategia di trading e riscontrano comunque un grande successo.

Ma non è finita qui: coloro che non hanno comunque voglia e tempo di tradurre una strategia in una sequenza di operazioni sulle opzioni binarie hanno sempre la possibilità concreta di utilizzare servizi di segnali di trading. In questo caso possono fare trading in maniera automatica, seguendo le indicazioni fornite da un trader esperto, capace di indicare in ogni condizione di mercato la migliore delle operazioni possibili.

Non tutti i segnali di trading per opzioni binarie sono uguali: ma ce ne sono alcuni in grado di fornire risultati eccezionali, con percentuali di profitto molto elevate. Nessun servizio di segnali, comunque, è in grado di garantire profitti nel 100% dei casi. I mercati finanziari sono infatti per loro stessa natura imprevedibili ed è dunque impossibile per chiunque fornire indicazioni di trading che si verifano corrette nel 100% dei casi.

Opzioni binarie forum

Sono tantissimi, troppi, i trader italiani di opzioni binarie, soprattutto principianti, che si affidano ai forum per cercare informazioni sulle opzioni binarie. Tra opzioni binarie e forum, pare, ci sia un legame molto forte. Ed è un peccato che sia così. I forum finanziari hanno una fama molto forte ma la loro fama è largamente superiore alla loro utilità. Non vi è dubbio che su questi forum ci sono anche personaggi di valore, persone che diffondono idee positive, utili per il trading. Ma è altrattanto chiaro che invece la maggior parte degli iscritti a questi forum non ne sappia proprio nulla di finanza. Molti pontificano, danno consigli operativi di trading e fanno perdere un sacco di soldi. Ma se questi figuri guadagnassero così tanto come dicono, secondo voi passerebbero tutti i giorni a scrivere sui forum? O più probabilmente dedicherebbero il tempo a godersi la vita? E' una domanda retorica ovviamente, a cui è molto facile dare una risposta.

Molto spesso quando si leggono commenti sui forum relativi alle opzioni binarie si rimane stupiti del fatto che siano commenti negativi. Ma ricordiamoci sempre che sui forum scrivono in tanti, anche persone che hanno tutto l'interesse a creare un'idea negativa delle opzioni binarie. Per chi volesse approfondire l'argomento dei forum opzioni binarie, può cliccare sul link.

Opzioni binarie opinioni

I forum sono la vetrina ideale per le opinioni più varie sulle opzioni binarie. Si può leggere davvero di tutto. Ci sono persone che pensano che le opzioni binarie siano un modo semplice ed efficace per fare soldi. Altre persone che scrivono che le opzioni binarie sono una truffa legalizzata e fanno perdere soldi. Ci sono poi quelli che ce l'hanno, chissà perché con questo o quell'altro broker. Insomma, una vera e propria bolgia da cui è difficile trarre qualcosa di utile.

E' bene mettere in chiaro subito una cosa: tutte queste opinioni sono assolutamente false. Le opzioni binarie sono uno strumento per fare trading on line. Possono generare profitti ma anche perdite senza che questo sia dovuto ad una truffa. E possono far guadagnare davvero tanti soldi senza che siano un metodo per fare soldi facili.